installazione ecoisole e prolungamento orari isole ecologiche mobili

L’Amministrazione comunale sta attuando quanto necessario per un incremento della percentuale della raccolta differenziata, pianificando nuovi servizi e potenziando quelli in essere.
A tal fine sono stati ampliati gli orari di servizio delle isole ecologiche mobili e sono state collocate quattro ecoisole intelligenti, per agevolare tutti gli utenti del servizio nettezza urbana alla raccolta differenziata nel Centro Città e nel quartiere Cretarossa (lato mare). Queste zone sono caratterizzate dalla presenza di fabbricati con ridotti spazi per l’allocazione su pertinenza privata dei contenitori/cassonetti per la raccolta differenziata dei rifiuti.
Al fine di superare tali criticità, è stata prevista apposita soluzione tecnico operativa per prolungare le ore di servizio del sistema di raccolta vicinale denominato “isola ecologica mobile”, per poter potenziare quindi il servizio di raccolta dei rifiuti differenziati a partire dal giorno 20 giugno.
I punti di raccolta ove stazionerà l’isola ecologica mobile sono tre ed i relativi orari sono i seguenti:
1) Piazza G. Mazzini:
– lunedì dalle 6 alle 11;
– martedì dalle 8.45 alle 11;
– mercoledì dalle 6 alle 8 e dalle 14.30 alle 16.30;
– giovedì dalle 8.45 alle 11.00;
– venerdì 8.45 e 11.00 e dalle 17,15 alle 19.30;
– sabato 6.00 – 11.00;
ove potranno conferire tutti i residenti e i proprietari delle seconde case e/o affittuari/vacanzieri nella
zona rossa costituita dalle seguenti vie:
– Via C. Cattaneo;
– Via A. Gramsci dal Forte San Gallo a Piazza Mazzini;
– Piazza Oberban;
– Via Romana da piazza Mazzini a via Cavour (compresi vicoli e traverse);
– -Via Vittorio Veneto da piazza Mazzini a via Cavour;
– Via dei Volsci da Vittorio Veneto a via Santa Maria;
– Piazza del Mercato;
– Via della Resistenza Nettunese;
– Via M. Abruzzese;
– Borgo medievale (escluse via del Baluardo, via dello Steccato, via Porcari e via Sacchi).

2) Piazza Cavalieri Di Vittorio Veneto:
– lunedì dalle 14.30 alle 16.30;
– martedì dalle 6 alle 8 e dalle 17,15 alle 19.30;
– mercoledì dalle 8.45 alle 11;
– giovedì dalle 6 alle 8 e dalle 17,15 alle 19.30;
– venerdì dalle 14.30 alle 16.30
ove potranno conferire tutti i residenti e i proprietari delle seconde case e/o affittuari/vacanzieri nella
zona arancione costituita dalle seguenti vie:
– via Olmata da piazza Cav. di V. Veneto a via C. Cattaneo e i condomini critici di via
Olmata;
– via Sangallo da via Cavour a Piazza San Francesco;
– piazza San Francesco;
– via Cavour da via Vittorio Veneto a piazza Cav di Vittorio Veneto:
– via Adige;
– condomini critici di Via Isonzo, via Santa Barbara, Via Arno, Via Gramsci, Via Olmata,
Via Piave, Via Emilia, Vicolo Della Fraternità.

3) Piazza G. Garibaldi:
– lunedì 17.15 – 19.30;
– martedì 14.30 – 16.30;
– mercoledì 17.15 – 19.30;
– giovedì 14.30 – 16.30;
– venerdì 6.00 – 8.00.
ove potranno conferire tutti i residenti e i proprietari delle seconde case e/o affittuari/vacanzieri nella
zona viola costituita dalle seguenti vie:
– Condomini critici di Piazza G. Garibaldi, Via Montenero, Via Sangallo, Via Trento, Via
XXV Luglio, XXIV Maggio, Via XXV Luglio, IV Novembre;
È in servizio anche un’isola ecologica fissa in Piazza IX settembre che sarà aperta:
– lunedì 13.30 – 19.30;
– martedì 6.00 – 11.00;
– mercoledì 13.30 – 19.30;
– giovedì 6.00 – 11.00;
– venerdì 13.30 – 19.30;
– sabato 6.00 – 11.00;
– domenica 15.00 – 21.00
ove potranno conferire tutti i residenti e i proprietari delle seconde case e/o affittuari/vacanzieri nella
zona celeste costituita dalle seguenti vie:
– Via E.Visca da Via ancona a via Cavour;
– Piazza IX Settembre;
– Via C. Colombo;
– Via Trentino;
– Via dei Giardini;
– Via Ancona;
– Via Palermo;
– Viale G. Matteotti da Piazza C. Battisti a via Ancona;

Sono poi state collocate 4 ecoisole intelligenti:
1) Via A. De Gasperi:
è possibile conferire i rifiuti differenziati passando nel lettore dell’ecoisola la propria tessera
sanitaria.
Si ricorda che l’ecoisola è a servizio dei i residenti e i proprietari delle seconde case e/o
affittuari/vacanzieri nella zona gialla costituita dalle seguenti vie:
– via Cap. U. Donati;
– via Cavour da via Vittorio Veneto a piazza IX Settembre;
– via della Fontana;
– via delle Scuderie;
– via degli Equi;
– via Santa Maria da viale G. Matteotti a via Cavour;
– via dei Volsci da via Santa Maria a via Napoli;
– vicolo del Fosso;
– Via dei Latini;
– Via Napoli;
– Via A. De Gasperi;
– Via Birago;
– Via Ottolini;
– Borgo: via del Baluardo, via dello Steccato, via Porcari e via Sacchi

2) Via Traunreut:
è possibile conferire i rifiuti differenziati passando nel lettore dell’ecoisola la propria tessera
sanitaria.
Si ricorda che l’ecoisola è a servizio dei i residenti e i proprietari delle seconde case e/o
affittuari/vacanzieri nella zona verde costituita dalle seguenti vie:
– Condomini critici di via Traunreut, via Michelangelo, Via Corallo, Largo Giovanni
XXIII, via della Liberazione;
3) Via Eolo:
è possibile conferire i rifiuti differenziati passando nel lettore dell’ecoisola la propria tessera
sanitaria.
Si ricorda che l’ecoisola è a servizio dei i residenti e i proprietari delle seconde case e/o
affittuari/vacanzieri nella zona verde costituita dalle seguenti vie:
– Condomini critici di Via Corallo, via Eolo, via Eden, via Fratelli Rosselli, Via G. di
Vittorio; via G. Cicco;

4) Via E. Visca retrostante il distributore:
è possibile conferire i rifiuti differenziati passando nel lettore dell’ecoisola la propria tessera
sanitaria.
Si ricorda che l’ecoisola è a servizio dei i residenti e i proprietari delle seconde case e/o
affittuari/vacanzieri residenti nei condomini critici di Via E. Visca, via Venezia e traverse, Via G. Matteotti e via della Liberazione.

Per tutto ciò esposto, si avvisano tutti i cittadini che per nessuno e in nessun caso è ammesso il conferimento dei rifiuti di qualsiasi tipologia fuori gli orari su indicati i trasgressori saranno puniti a norma di legge, e che le ecoisole intelligenti sono monitorate da fototrappole per individuare il responsabile dell’abbandono illecito di rifiuti su strada.
Si conta sulla collaborazione di tutti per mantenere Nettuno pulita e decorosa, e si richiede a tutti gli utenti di rispettare le disposizioni date.
I cittadini che hanno il servizio di raccolta rifiuti differenziati porta a porta per alcun motivo potranno utilizzare le ecoisole e le isole mobili e fissa.

Link: rappresentazione delle zone 

ASSEMBLEE SINDACALI – SCIOPERO OPERATORI RACCOLTA RIFIUTI

Sono state indette delle assemblee sindacali pertanto i modi, i tempi e l’entità di erogazione di tutti servizi non potranno essere garantiti.

Visti i turni ridotti, stiamo operando per stabilire le priorità e l’attivazione di misure per la riattivazione/recupero dei servizi non espletati per ridurre per quanto possibile i disagi, e garantire comunque i servizi alle utenze “più sensibili”.

Al momento non è possibile dare ulteriori corrette informazioni.

CI SCUSIAMO PER I DISAGI che potrebbero perdurare nei prossimi giorni.

 

Giornata ecologica

Il 9 ottobre 2016, dalle ore 10, presso piazza Cesare Battisti, l’Amministrazione, in collaborazione con la IPI, incontrerà i cittadini per uno scambio di informazioni, idee e distribuzione di materiale riguardo la questione rifiuti/risorsa; per una sempre maggiore educazione ambientale che permetta alla città di essere più pulita, presentabile e civile.

Si invita tutta la cittadinanza alla massima partecipazione, in particolare il coinvolgimento dei bambini, poiché saranno loro i cittadini protagonisti della vita della città nel prossimo futuro.

Si ricorda che una maggiore differenziazione dei rifiuti si tramuterà in un risparmio economico per tutti gli utenti.

giornata-ecologica-01

giornata-ecologica-02

Mai più dubbi, è arrivata in Comune la App che rende la differenziata un gioco da ragazzi!

junker

Il Comune di Nettuno ha adottato e messo a disposizione Junker, un servizio fruibile tramite APP (per smartphone android o apple) che riconosce con un solo clic quello che stiamo gettando e ci dice come fare secondo la normativa del nostro territorio. Tanto semplice da essere rivoluzionaria.

Come funziona: scansionando il codice a barre del prodotto o dell’imballaggio, Junker lo riconosce grazie ad un database interno di oltre 1 milione di prodotti e ne indica la scomposizione nelle materie prime e i bidoni a cui sono destinati. Basti fare l’esempio delle buste di carta con finestra di plastica, oppure delle confezioni di caffè, delle bottiglie in pvc o materBi e via discorrendo. E che fare con il Tetrapak che in alcune Regioni si smaltisce insieme alla carta e in altre con la plastica?

Un database ‘in progress’ che viene aggiornato quotidianamente anche grazie al contributo degli utenti: se il prodotto scansionato non viene riconosciuto, l’utente può trasmettere alla app la foto del prodotto e ricevere la risposta in tempo reale, mentre la referenza viene aggiunta a quelle esistenti. Uno strumento innovativo perfettamente in linea con la filosofia delle smart cities.

JUNKER è a disposizione gratuitamente per tutti, e dà anche la possibilità al Comune di comunicarci molte altre informazioni: ubicazione dei punti di raccolta, percorsi, calendari del porta a porta, indicazioni per i rifiuti speciali, in tal modo si previene anche il rischio di sanzioni indesiderate.

E’ possibile inoltre segnalare, direttamente dall’app scattando una foto, le situazioni di degrado urbano che saranno geolocalizzate ed inviate al personale competente.

JUNKER è una APP, unica in Italia e in Europa, che ha riscosso un notevole successo diffondendosi rapidamente in tutto il nord-est d’Italia perché offre un servizio rapido, di facile utilizzo, accurato e completo, aperto ai contributi degli utenti.

 

Google Play per scaricare la APP Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=it.giunko.junker

Tunes per scaricare la app iOS: https://itunes.apple.com/us/app/junker/id982194860?mt=8

YOUTUBE: https://youtu.be/vgPt4KzoG5s

Nuove isole ecologiche

Da venerdì 8 luglio saranno attivi i centri di raccolta detti “isole ecologiche fisse” (tutto l’occorrente per una corretta raccolta differenziata in spazi ridotti) nelle seguenti vie:

  • Via Aldo Moro in prossimità dell’intersezione con via V. Bachelet;
  • Via Ennio Visca presso il parcheggio dietro il distributore.

Nei prossimi giorni verrà collocata una terza “isola ecologica fissa” in:

  • Via Traunreut presso il parcheggio in prossimità del civ. 40;

Questa soluzione è indirizzata a tutti quei condomini detti “critici”, caratterizzati cioè dall’assenza di spazi condominiali privati utili per il deposito dei contenitori e/o caratterizzati da più di cinque utenze/appartamenti, per i quali non è stato possibile fornire la dotazione prevista per le utenze singole e per le quali è stato attivato il servizio detto “centro mobile per la raccolta differenziata dei rifiuti”.

La decisione di attivare questo servizio è stata presa anche per agevolare il conferimento dei rifiuti da parte di quei cittadini che hanno difficoltà oggettive a rispettare gli orari del centro ecologico mobile già attivo dal 2014.

Inoltre, rimarrà aperta l’ “isola ecologica fissa”, presso piazza IX Settembre (Stazione FFSS) dalle ore 16 alle ore 22 da domenica 10 luglio.

In questo modo anche le persone che passano il fine settimana a Nettuno e ripartono la sera, spesso la domenica in tarda serata, potranno conferire i rifiuti differenziati in questi appositi punti di conferimento.

Per quanto riguarda il funzionamento delle nuove isole ecologiche fisse, i cittadini dovranno aprire lo sportello e conferire all’interno di ciascun scomparto la specifica frazione merceologica di rifiuti: carta e cartone, imballaggi di plastica e metalli, contenitori di vetro, umido/organico e secco residuo/ materiale non riciclabile.

Si precisa che la frazione merceologica “secco residuo/ materiale non riciclabile” potrà essere conferita solo ogni mercoledì.

Inizialmente, le nuove mini isole ecologiche saranno utilizzabili da tutti, e verranno sorvegliate dagli agenti di Polizia Municipale e da guardie ambientali, al fine di evitare un utilizzo scorretto delle stesse. Prossimamente verrà valutato la possibilità di far usufruire del servizio solo ad utenze specifiche.

Si auspica che questo nuovo strumento messo a disposizione dei cittadini dia buoni risultati, migliori la qualità e la quantità di raccolta differenziata aumentando così i materiali riciclabili e riducendo i sacchetti illecitamente abbandonati per strada.

I trasgressori verranno sanzionati come previsto dal Regolamento Comunale approvato con DCC 5/2014:

Mancato rispetto delle modalità di conferimento differenziato dei rifiuti o violazione in generale del Regolamento € 25,00/ 150,00 Art. 7 comma 1, 2 e seguenti del Regolamento Comunale approvato con DCC 5/2014
Danneggiamento, spostamento o manomissione contenitori € 25,00/ 150,00 Art. 7 comma 7 Art. 8 comma 4 del Regolamento Comunale approvato con DCC 5/2014
Imbrattare con scritte, disegni o adesivi le attrezzature € 25,00/ 150,00 Art. 8 comma 5 del Regolamento Comunale approvato con DCC 5/2014
Abbandono e deposito incontrollato di rifiuti sul suolo e nel suolo – non ingombranti e non pericolosi € 25,00/ 150,00 Art. 7 comma 8 del Regolamento Comunale approvato con DCC 5/2014
Abbandono e deposito incontrollato di rifiuti sul suolo e nel suolo – ingombranti e non pericolosi € 300,00/ 3.000,00 Art.7 comma 8 del Regolamento Comunale approvato con DCC 5/2014
Abbandono e deposito incontrollato di rifiuti pericolosi sul suolo e nel suolo € 600,00 / 6.000,00 Art. 7comma 8 del Regolamento Comunale approvato con DCC 5/2014
Conferimento di rifiuti speciali al servizio  pubblico di raccolta rifiuti € 25,00/ 150,00 Art. 7 comma 12 del Regolamento Comunale approvato con DCC 5/2014
Conferimento di rifiuti speciali pericolosi al servizio pubblico di raccolta rifiuti € 600,00 / 6.000,00 Art. 7 comma 12 del Regolamento Comunale approvato con DCC 5/2014
Mancata osservanza sulle disposizioni generali in materia di raccolta rifiuti € 25,00/ 150,00 Art. 7 comma 9 e Atr.14 comma 1 del Regolamento Comunale approvato con DCC 5/2014
Conferimento al di fuori dei punti stabiliti con l’amministrazione comunale € 25,00/ 150,00 Art. 15 comma del Regolamento Comunale approvato con DCC 5/2014

  miniisola erg

ATTENZIONE!!! orari per le festività natalizie

 

AVVISO A TUTTI I CITTADINI

L’ISOLA MOBILE DI PIAZZA CAVALIERI V. VENETO NEI GIORNI

25 DICEMBRE 2015 E 1 GENNAIO 2016

RISPETTERA’ IL SEGUENTE ORARIO 6:00 – 8:00

 

L’ISOLA MOBILE DI PIAZZA MAZZINI NEI GIORNI

25 DICEMBRE 2015 E 1 GENNAIO 2016

RISPETTERA’ IL SEGUENTE ORARIO 8:45 – 11:00

 

L’ISOLA ECOLOGICA FISSA FFSS DI PIAZZA IX SETTEMBRE NEI GIORNI

25 DICEMBRE 2015, 1 e 6 GENNAIO 2016

RISPETTERA’ IL SEGUENTE ORARIO 6:00 – 12:00

 

L’ISOLA MOBILE DI PIAZZA MAZZINI IL GIORNO

6 GENNAIO 2016

RISPETTERA’ IL SEGUENTE ORARIO 6:00 – 8:00

 

L’ISOLA MOBILE DI PIZZA GARIBALDI IL GIORNO

6 GENNAIO 2016

RISPETTERA’ IL SEGUENTE ORARIO 8:45 – 11:00

 

SI COMUNICA CHE, IL SERVIZIO RITIRO U.N.D. NEI GIORNI

25 – 26 DICEMBRE 2015 e 1 GENNAIO 2016

SARA’ EFFETTUATO SOLO DI MATTINA E RISPETTERA’ IL SEGUENTE ORARIO 10:00 – 13:00

 

SI COMUNICA CHE, L’ECOCENTRO COMUNALE NEI SEGUENTI GIORNI RISPETTERA’ QUESTI ORARI:

24 E 31 DICEMBRE 2015: 9:00 – 12:00

25, 26 E 27 DICEMBRE 2015: CHIUSO

1 E 6 GENNAIO 2016: CHIUSO

 

 

Gentili Utenti

Vi comunichiamo che il calendario per la raccolta porta a porta dei rifiuti differenziati è stato cambiato.

Per avere più informazioni cliccate su Calendari e leggete le istruzioni.

Ormai tutto il territorio è servito secondo un unico calendario.